Login | Guestbook | Immagini | Downloads | Mappa | 24 utenti on line
MENU

   Home
   Contattaci
   Chi Siamo
   Job oppurtunities


Rubriche

   Arte
   Cinema
   Eventi
   Libri
   Moda
   Mondomedi@
   Spettacolo
   Televisione
   Web Television


Pittori

   Galleria Digitale
   Giovani Promesse
   Maestri
   Nuovi Talenti


Archivio

   Archivio 2001- 2006


Multimedia

   Audio Interviste
   Video


 
Occhiali da sole per l'estate 2007

Udskriv SidenStampa Send denne side til en venInvia ad un amico 

Osare....per farsi vedere
e per essere viste

Quest’estate in materia occhiali da sole è richiesto il verbo osare, in ogni sua coniugazione. Occhiali a goccia, montature metalliche, dorate o argentate, arricchite con farfalle e gioielli preziosi, striature maculate. Dagli stilisti le diverse tendenze.
Elisa Mauro

Occhiali da sole Valentino

A volte si usa celare gli occhi dietro lenti grandi e avvolgenti per non essere guardate, altre volte si ricorre ad esse solo per essere trendy. Qualsiasi sia la motivazione, impossibile fare a meno degli occhiali da sole. L’accessorio glamour per eccellenza attira l'attenzione di tutti gli stilisti e creatori di moda che propongono stili sempre nuovi, con un unico obiettivo: rendere ogni donna bella come una diva! Quest’anno, specialmente per l’estate, dai lidi più fashion della costiera romagnola fino alle salubri coste ioniche, è richiesto il verbo osare, in ogni sua coniugazione. Occhiali a goccia, grandi quanto basta per risparmiare sui correttori di un’intera estate. Montature metalliche, dorate o argentate, arricchite con farfalle, fiori e gioielli preziosi, come insegnano Valentino e Louis Vuitton.

Hanno stanghette decorate gli occhiali LV


Logo dorato su una montatura in celluloide cipria per la casa Gucci.

Montatura cipria con logo
dorato per Gucci

Mascherine fascianti come scudi con logo ben in vista, purchè sobrio e composto per Dior e Montblanc. Stanghette decòr, impreziosite da luce e riflessi. Lusso e minimalismo nelle forme morbide ed extralarge di Tom Ford.

Minimalismo per Tom Ford

Modelli da diva anni ‘50 del grande schermo, un po’ retrò e con montature oversize e rotonde. Si ispirano al jet set ed alle dive a stelle e strisce del dopoguerra gli occhiali da sole proposti da YSL e Chanel.Anche la forza degli anni ’60 inonda le passerelle parigine e milanesi. Ovviamente non si parla solo di occhiali e di montature, ma anche le lenti prevedono la loro personalizzazione attraverso sfumature e trasparenze inavvertite al primo sole. Emerge ogni singola volontà personale: mantenersi sulla stessa rotta della moda, per poter deviare tragitto in qualsiasi istante con semplici applicazioni personalizzate e distintive. Osare per sentirsi parte di un unico circolo e, necessariamente, al di sopra di esso.
Elisa Mauro

Occhiali da diva di Hollywood
per Chanel